L’associazione EterNico nasce nel 2003 dalla volontà di un gruppo di ragazzi nel tentativo di ricordare ed onorare l’amico Nicola Portolani, scomparso tragicamente in un incidente stradale nell’agosto dello stesso anno.
Le più grandi passioni di Nicola erano lo sport e soprattutto la musica ed è per questo che ogni anno l’associazione si impegna a tenere viva la sua memoria attraverso manifestazioni ed eventi di vario genere.

Dal 2006 in seguito alla scomparsa di un altro nostro amico Andrea Bergamaschi, coetaneo di Nicola, tutti gli eventi sono dedicati anche alla sua memoria.

 

Il principale evento è sicuramente il “Nicola Day”, manifestazione musicale organizzata a fine Agosto e nata nel 2004. Sono numerose le band che si sono esibite negli anni sul palco del Nicola Day, tra le altre Meganoidi, Vallanzaska, La C.O.Ska, Granturismo, Red Wine Serenaders, Saluti da Saturno…etc

A Luglio, invece, l’associazione organizza il torneo di calcetto “Memorial Nicola&Andrea” in piazza Largo Moutiers,  evento che coinvolge tutto il paese e che riscuote sempre più successo.

Negli anni sono stati proposti anche eventi a carattere culturale, come musical  (Jesus Christ Superstar), concerto Gospel nel periodo natalizio e spettacoli comici.

 

Tutte le iniziative da noi proposte hanno sempre avuto l’intento di coinvolgere e sensibilizzare l’intero paese, che ha sempre dimostrato di apprezzare il nostro impegno dandoci la forza e la determinazione per continuare.

L’obiettivo dell’associazione è sempre stato quello di destinare i fondi raccolti in beneficienza, fin dall’inizio abbiamo collaborato con l’associazione “Don Virgilio Resi”, impegnata nella costruzione di strutture per aiutare i bambini nelle favelas brasiliane.

Proprio in uno di questi centri educativi è stata dedicata un’area alla memoria di Nicola in segno di gratitudine per l’aiuto da noi profuso in questi 10 anni.

Inoltre con parte dei fondi ricavati dalle manifestazioni del 2012 abbiamo contribuito ad aiutare le popolazioni dell’Emilia colpite dal terremoto dello stesso anno.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter